Missione Iraq


Le foto sono state raccolte durante la missione in Iraq (2003) ricevendo i seguenti encomi:
06-2003 La CCN di Baghdad ringrazia lo staff dell’ospedale Italiano in Baghdad per aver operato con prontezza nel soccorrere alcuni giornalisti coinvolti in un conflitto.
07-2003 in Baghdad il nostro Presidente viene elogiato dal direttore sanitario Dott. Tripodi in quanto ha prestato servizio presso l’ospedale di Baghdad dal 14-6-2003 al 16-7-2003 in qualità di addetto alla Logistica nonché quale ausiliario dei servizi ospedalieri,
 in particolare all’interno della Sala Ustioni e dei Reparti Degenza, superando brillantemente, nonostante i disagi climatici ed ambientali tutte le difficoltà emerse durante la sua permanenza in Iraq. 
Nell’attività di servizio ha sempre dimostrato notevoli capacità professionali, disponibilità e spiccate doti umane.
07-2003 la C.R.I.-Ospedale attendato in Baghdad rilascia un elogio per aver prestato servizio presso lo stesso ospedale dimostrando dedizione assoluta ai principi umanitari dell’Associazione, con notevole capacità professionale,
 superando con slancio tutte le difficoltà e i disagi ambientali e climatici.
2003 – 2005 riceve dal Commissario straordinario Scelli, Medaglia commemorativa nella Missione Internazionale in Iraq per aver rischiato la vita e contribuito a scrivere pagine epiche della storia della C.R.I.

1(25)
1(24)
1 (23)
1 (20)
1 (22)
1 (21)
1 (19)
1 (18)
1 (17)
1 (16)
1 (14)
1 (15)
1 (13)
1 (12)
1 (11)
1 (10)
1 (6)
1 (9)
1 (7)
1 (8)